Menu

I CORSI

RECITAZIONE

CONOSCENZA DEL GRUPPO, IMPROVVISAZIONE ED ESERCIZIO CON IL METODO STRASBERG

REGIA

STUDIO DELLA MACCHINA DA PRESA CON OPERATORE

SCENEGGIATURA

COME SI PROGETTA UN FILM: IDEA, SVILUPPO, CAST, e LA PRODUZIONE

MONTAGGIO

PRIME NOZIONI SULL’USO DI AVID
SCROLL

*CORSO DI RECITAZIONE

1a SETTIMANA

– CONOSCENZA DEL GRUPPO

– IMPROVVISAZIONE ED ESERCIZIO  con il metodo Strasberg con la Maestra FIORETTA MARI

Tutta la settimana con la grande Maestra e i suoi esercizi che aprono la mente e il cuore e introducono all’arte della recitazione. Abbigliamento comodo: pantaloni morbidi – tuta da ginnastica –  leggings – magliette – cambio per il pomeriggio – scaldacuore o maglioncino per differenza di temperatura fra aula e corridoi – calzette morbide (tutti gli esercizi vengono fatti senza scarpe!) Spazzola – deodorante – salviette detergenti

2a SETTIMANA

– ACTING FOR THE CAMERA con ROSSELLA IZZO

Dalle 9.00 alle 13.30 con la nostra direttrice artistica  – Tutti i metodi, gli accorgimenti e la tecnica per imparare a stare davanti a una macchina da presa. Studio del testo  “Novecento” di A. Baricco “on the stage”.  Recitazione  –  Dizione  –  Approfondimento del testo e del personaggio.

– IL METODO con MYRIAM CATANIA

Dalle 14.30 alle 19.00 esercizi di rilassamento, concentrazione e respirazione – Approfondimento del testo e del personaggio. Studio del testo “CLOSER” e “UN TRAM CHE SI CHIAMA DESIDERIO” per esercitazioni di recitazione e dizione.

3a SETTIMANA

– CORTO con FEDERICO MOCCIA  “Terapia 1″

I ragazzi avranno a disposizione il maestro Moccia per imparare su di un set l’arte della recitazione e girare con lui l’intera settimana uno dei tre corti che alla fine del corso costituiranno un film vero e proprio. Primo giorno prove a tavolino su testo ricevuto una settimana prima da imparare perfettamente a memoria. Decisione abbigliamento, trucco e parrucco. Successivamente 4 giorni di shooting in studio con piano di lavorazione. Impossibile mancare scene di gruppo. Una truccatrice sarà presente sul set tutti i giorni. Un costumista sarà presente sul set il primo giorno di shooting per aggiustamenti.

 

4a SETTIMANA

CORTO con GIULIO MANFREDONIA “Terapia 2″

I ragazzi avranno a disposizione il maestro Manfredonia per imparare su di un set l’arte della recitazione e girare con lui l’intera settimana uno dei tre corti che alla fine del corso costituiranno un film vero e proprio. Primo giorno prove a tavolino su testo ricevuto una settimana prima da imparare perfettamente a memoria. Decisione abbigliamento, trucco e parrucco. Successivamente 4 giorni di shooting con piano di lavorazione. Impossibile mancare. Truccatrice presente sul set tutti i giorni. Costumista presente sul set il primo giorno di shooting per aggiustamenti.

 

5° SETTIMANA  

– CORTO con STEFANO REALI “Terapia 3″

I ragazzi avranno a disposizione il maestro Reali per imparare su di un set l’arte della recitazione e girare con lui l’intera settimana uno dei tre corti che alla fine del corso costituiranno un film vero e proprio. Primo giorno prove a tavolino su testo ricevuto una settimana prima da imparare perfettamente a memoria. Decisione abbigliamento trucco e parrucco. Successivamente 4 giorni di shooting con piano di lavorazione. Impossibile mancare. Truccatrice presente sul set tutti i giorni. Costumista presente sul set il primo giorno di shooting per aggiustamenti.

 

6° SETTIMANA

– SPOSTAMENTO a Roma per doppiaggio alla FONO ROMA di via Ceneda.

– PROVA FINALE con valutazioni e approfondimenti sul testo di Giulietta e Romeo. Lavoro della commissione dei vari docenti presieduta da Rossella Izzo per decidere i due allievi più meritevoli.

Nell’arco dei sei mesi di durata del corso sono previsti:

– INCONTRO  con  RICKY TOGNAZZI

– INCONTRO  con ALEX INFASCELLI

– PROVINI con STEFANO REALI

 

20 maggio 2016 – SERATA DI GALA  

alle ore 18:00 Visione del film “Terapia”  composto dai tre corti dei maestri registi e, a seguire, serata finale con premiazione. Presenta ROSSELLA IZZO

Premio Attrice cinematografica

Premio Attore cinematografico

Premio maestro Regista

Premio maestro Recitazione

Premio maestro Sceneggiatore

Premio maestro Montatore

Assegnazione di una BORSA DI STUDIO per l’Anno Accademico successivo all’allievo più meritevole di ciascun corso. 

*CORSO DI REGIA

  • NOZIONI GENERALI
  • COME SI PROGETTA UN FILM: IDEA, SVILUPPO, CAST
  • CONFRONTO CON LA PRODUZIONE PER IL PIANO DI LAVORO | ROSSELLA IZZO
  • STUDIO DELLA MACCHINA DA PRESA CON OPERATORE
  • PROVE CON ATTORI
  • TESTI DA ANALIZZARE | ROSSELLA IZZO
  • WORKSHOP CON RICKY TOGNAZZI
  • IDEAZIONE DEI CORTI PERSONALI E SVILUPPO CON LA TROUPE
  • STUDIO DEI CORTI PERSONALI REALIZZATI DAGLI ALLIEVI
  • MESSA A PUNTO FINALE DEI CORTI PERSONALI DEGLI ALLIEVI

*CORSO DI SCENEGGIATURA E SCRITTURA CREATIVA

  • NOZIONI GENERALI
  • CONCETTI DI BASE SUL RACCONTO
  • I TRE ATTI (DALLA POETICA DI ARISTOTELE ALL’EROE DAI MILLE VOLTI DI JOSEPH CAMPBELL)
  • IL ‘TEMA’ DEL RACCONTO (COSA VOGLIO RACCONTARE)
  • STRUTTURAZIONE DEL SOGGETTO (PROTAGONISTA E COMPRIMARI, TUTTI ALLE PRESE CON UN PROBLEMA)
  • ELABORAZIONE DEL SOGGETTO (COME SI SCRIVE IN QUATTRO PAGINE UNA STORIA EFFICACE).

LO STUDIO DELL’IDEA E LO SVILUPPO CON IL MAESTRO MAURO MARSILI

  • PRIMO ATTO / SECONDO ATTO / TERZO ATTO
  • SETUP PROTAGONISTA E COMPRIMARI / LA COSTRUZIONE DELL’INTRECCIO, STRUTTURA E FUNZIONE DELLA SCENA
  • IMPOSTAZIONE DEL CORTO CHE VERRÀ SCRITTO PER LA CLASSE DI RECITAZIONE DA GRUPPI DI QUATTRO ALLIEVI
  • ELABORAZIONE TRATTAMENTO
  • ELABORAZIONE SCALETTA
  • ANALISI PER SEQUENZE DEI BLOCCHI NARRATIVI
  • ELABORAZIONE SCENEGGIATURA.

    NOTE ALLA SCENEGGIATURA DEI CORTI / INCONTRO CON SIMONA IZZO
    MESSA A PUNTO DELLA SCRITTURA E NOTE
    STUDIO DEI TESTI REALIZZATI
    NOTE E CORREZIONI
    MESSA A PUNTO E LIMATURA FINALE

*CORSO DI MONTAGGIO

  • PRIME NOZIONI SULL’USO DI AVID
  • TECNICA
  • APPLICAZIONE DELLE NOZIONI
  • BACKSTAGE DELLE LEZIONI DELL’ACCADEMIA | MAESTRO MAURO MENICOCCI
  • CONTINUA L’APPRENDIMENTO DELLE NOZIONI CHE PERMETTERANNO DI ARRIVARE AL MONTAGGIO DI UN FILMATO VERO E PROPRIO
  • MONTAGGIO “NOVECENTO” E “VORREI SAPERE COM’E’ DELLA CLASSE DI RECITAZIONE | MAESTRO MAURO MENICOCCI
  • MONTAGGIO DEL CORTO DI FEDERICO MOCCIA
  • ACQUISIZIONE E MONTAGGIO DEL CORTO DI GIULIO MANFREDONIA
  • MONTAGGIO CORTO | STEFANO REALI

Ogni allievo ha a disposizione un computer con software AVID sul quale può lavorare con il maestro Mauro Menicocci. AVID è il software professionale dedicato al montaggio non-lineare riconosciuto come principale fornitore mondiale di tecnologia audio e video per imprese e professionisti indipendenti nel settore multimediale. Con un patrimonio di 25 anni di innovazione e di leadership, Avid è uno strumento irrinunciabile al servizio dei professionisti nel settore dei media, altamente competitivo e in rapida evoluzione.

 

 

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!